santa_teresa_bambin_gesu

Santa Teresa del Bambin Gesù: dal Sinodo di Roma a Montemurlo

by / 139 Visualizzazioni / 19 ottobre 2014

[I lavori dei Padri sinodali sono accompagnati dalla preghiera del popolo di Dio e in particolare dalle famiglie. A dare forza a questa preghiera al Sinodo è anche la presenza a Roma, nella Basilica di Santa Maria Maggiore, delle reliquie dei Beati coniugi Zélie e Louis Martin e della loro figlia Santa Teresa del Bambino Gesù, universalmente nota come Santa Teresina.] Queste le parole del portale news.va sulla presenza a Roma in occasione del sinodo chiuso in data odierna delle reliquie di una Famiglia Santa. Le reliquie hanno dato testimonianza di ciò che la famiglia deve rappresentare anche nella contemporaneità.

Proprio oggi, le reliquie sono ripartite da Roma per rientrare in Francia e la nostra Unità Pastorale ha avuto modo di prendere parte ad una sosta breve ma intensa di esse nella nostra chiesa del Sacro Cuore.

Dalle 15 alle 16 le reliquie hanno sostato nella nostra chiesa e centinaia di fedeli accorsi da tante parti della toscana hanno preso parte a questo evento straordinario.

Nella breve sosta il frate che accompagnava le reliquie ha raccontato sommariamente la storia di Santa Teresina e della sua famiglia Santa; entusiasti i fedeli che hanno ascoltato con attenzione il racconto.

Dopo una breve preghiera le reliquie sono ripartite in direzione di Ferrara dove sosteranno qualche ora per permettere anche a loro di fermarsi e pregare.