MONTEMURLO NEWS

Rioni vince Fornacelle, stasera festa di chiusura del Torneo

by / 217 Visualizzazioni / 30 Luglio 2014

Fornacelle vince ai rigori il venticinquesimo torneo dei rioni montemurlesi. Una partita combattuta degna di una finale di torneo, le squadre dopo i tempi regolamentari pareggiano 1-1 quindi si prosegue ai supplementari per assegnare il titolo ai rigori dai quali ne esce vincitore il rione delle Fornacelle. Un insolita serata quella di ieri sera che si è svolta sotto la pioggia battente cosa molto rara per una serata di fine luglio ma che non ha scoraggiato i montemurlesi a partecipare al tifo per le proprie squadre riempiendo le tribune dello stadio “A. Nelli”.
Alla cerimonia di premiazione erano presenti il vice-sindaco Simone Calamai, l’assessore allo sport Giuseppe Forastiero, il presidente del comitato dei rioni montemurlesi Alessandro Franchi e il presidente della Misericordia di Montemurlo Filippo Pratesi.
Albo d'oro rioniIl rione Fornacelle, con la vittoria di ieri sera, si porta a casa così anche il trofeo più ambito ovvero la coppa triennale intitolata a “Moreno Belli ‘i Curato” scomparso dieci anni fa che sarebbe spettata a chi per primo si fosse aggiudicato tre vittorie. Infatti, Fornacelle si era già aggiudicata il trofeo delle edizioni del 2003 e 2010 e con la vittoria di ieri si porta a quota 3 e  se lo aggiudica definitivamente. L’albo d’oro così aggiornato ora vede in testa proprio il rione Fornacelle.
Grande festa questa sera per la conclusione dei rioni, a partire dalle ore 19,00 via Rosselli verrà chiusa al traffico e i rioni festteggeranno la fine della venticinquesima edizione.
Si potrà cenare con paella e sangria e bomboloni il tutto in un’atmosfera di grande festa e allegria.
“Con la festa di stasera si chiude la venticinquesima edizione del Torneo dei Rioni una edizione molto positiva-afferma Franchi-possiamo dire, aggiunge,  che le manifestazioni più riuscite a Montemurlo sono quelle che coniugano tradizione e cultura ma che alla base di tutto hanno la forza vitale del Volontariato, teso a coninvolgere il più possibile giovani e ragazzi e a fargli apprendere importanti valori alla base della convivenza, indispensabili per lo sviluppo proficuo della nostra società.”
Le iniziative su questo fronte  sono molte e impegnative a Montemurlo, grande importanza in questa ottica anche l’iniziativa di ristrutturazione della Compagnia alla Rocca, iniziata il mese scorso. Domani sera nei locali della canonica ci sarà una serata enograstronomica con specialità di pesce il cui ricavato verrà devoluto per la ristrutturazione della compagnia.